Crescere con efficienza, sostenibilità e trasformazione digital

“Ottimizzazione del magazzino e riduzione dei costi, maggiore efficienza energetica e digital trasformation”: sono queste le caratteristiche del rinnovato stabilimento di Vimi Fasteners in linea con l’evoluzione del business in ottica Industria 4.0 e con sempre maggior attenzione alle tematiche ambientali.

“Con l’espansione dello stabilimento abbiamo implementato nuovi processi produttivi, che pongono l’uomo e la sostenibilità ambientale al centro e, al tempo stesso, preparano i futuri sviluppi in ambito di trasformazione digitale” dichiara l’Amministratore delegato Marco Sargenti.

La trasformazione digitale sarà la nuova leva competitiva della produzione, sempre più proiettata verso l’intelligenza artificiale e la transizione ecologica ed energetica. Il digitale, il nuovo motore del futuro, introduce infatti nuovi modelli produttivi basati sul minor consumo di risorse e rende l’industria più produttiva e sostenibile. L’investimento si inserisce nella strategia di crescita della società e permetterà un sostanziale rafforzamento della competitività di Vimi sui mercati di riferimento.

Il nuovo magazzino verticale automatico, con circa 2000 postazioni disponibili, garantirà una gestione ottimale dei prodotti finiti e dei semilavorati, un’area per lo stoccaggio della materia prima e un nuovo reparto per le selezioni finali, l’imballaggio e la spedizione del prodotto finito.

“L’investimento ci consentirà di diminuire i costi operativi, di migliorare la gestione della supply chain e di ridurre il lead time produttivo per i nostri clienti con ovvi benefici anche in termini di gestione del capitale circolante”.

“In seguito all’ampliamento degli spazi produttivi abbiamo anche riprogettato la viabilità esterna allo stabilimento e la movimentazione dei materiali interna nell’ottica di un maggiore scorrimento e semplificazione dei flussi produttivi”, prosegue Sargenti.

Nella nuova area produttiva sono state inoltre installate nuove tecnologie per il processo di stampaggio e di rullatura che permetteranno di “ampliare l’offerta alla clientela attraverso l’estensione della gamma dei prodotti con l’obiettivo di aumentare i volumi di vendita”.

Ma non solo; come detto il miglioramento della produttività del sito sarà accompagnato da una maggiore efficienza energetica, in linea con una strategia di crescita sostenibile e con crescente attenzione alle tematiche ambientali.

“Abbiamo installato un impianto fotovoltaico con pannelli di nuova generazione per la produzione di energia elettrica nel massimo rispetto dell’ambiente che, già nel primo anno di funzionamento, ha conseguito una riduzione delle emissioni di CO2 di 348.000 kg” spiega l’Ad.

L’energia elettrica prodotta è utilizzata per il 90% in autoconsumo e consente alla società di ridurre i costi della bolletta energetica nel rispetto dell’ambiente.

Nella costruzione della nuova ala produttiva sono stati inoltre utilizzati tutti gli accorgimenti per migliorare l’isolamento termico e il comfort dell’edificio, quali pannelli e serramenti isolanti, doppie porte, illuminazione a basso consumo e nuovi spogliatoi che ci hanno permesso di conseguire la certificazione energetica in classe A2.

Infine, l’ampliamento del sito produttivo è stato anche l’occasione per installare una capillare rete Wi-Fi Dual Band ad altissima velocità, creando di fatto l’infrastruttura richiesta dalla digital transformation.

“Questo investimento – conclude Marco Sargenti – rappresenta un passo di fondamentale importanza per lo sviluppo di progetti in chiave Industria 4.0. Ci siamo dotati dell’infrastruttura informatica necessaria per il trasferimento di grandi quantità di dati ad alta velocità, in vista dei progetti che finalizzeremo nei prossimi mesi, come le nuove cellule tecnologiche comprensive di AGV e di robot collaborativi”.

2020-07-24T06:18:55+00:00 24 - 07 - 2020|News|

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies di sessione” necessari per ottimizzare la navigazione, e “cookies di terze parti”. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.