Grandi opportunità nel settore aerospace

Vimi Fasteners in questi ultimi anni ha dedicato sempre maggiori attenzioni e risorse al settore Aerospace attraverso la produzione di viti in titanio e in leghe speciali. Per rimarcare la propria posizione sul mercato il gruppo ha partecipato al Paris Air Show, dove ha potuto constatare la forte fase di sviluppo che sta vivendo il mercato, rafforzare i rapporti con i propri clienti e proporsi ai nuovi costruttori sempre molto interessati ad ampliare la loro supply chain.

Vimi Fasteners negli ultimi tre anni ha esteso la propria produzione alle viti in  titanio e in leghe speciali, impiegate  nell’Aerospazio, settore in forte crescita che offre buone opportunità di crescita nel medio lungo termine.

Per rafforzare la presenza sul mercato il gruppo emiliano ha partecipato lo scorso giugno alla 53esima edizione del Paris Air Show, principale manifestazione mondiale per l’industria aerospaziale che si tiene ogni due anni a Le Bourget, in Francia.

“Siamo molto soddisfatti di com’è andato l’evento, – racconta il Key Account Sales Manager Alberto Lupi – soprattutto per l’attenzione mostrata nei confronti dei nostri prodotti, in grado di soddisfare le esigenze di un mercato che punta sempre più allo sviluppo di nuovi progetti in tempi molto ristretti”.

Abbiamo infatti avuto l’opportunità “di incontrare nuovi costruttori con la concreta volontà di sviluppare nuove relazioni commerciali per affrontare la forte crescita del mercato”.

La flessibilità come chiave per la new space economy

Sul mercato è infatti sempre maggiore la richiesta di nuovi aeromobili, sia per la sostituzione di modelli più datati sia per l’introduzione di una nuova generazione di aerei a consumo ridotto, che consentono alle compagnie aeree di essere più
competitive e di generare una maggiore redditività.

Inoltre, si sta velocemente espandendo il segmento della ‘New Space Economy’ che vede lo sviluppo senza sosta di nuovi progetti spaziali, finanziati anche da privati, con il lancio di migliaia di satelliti di dimensioni ridotte che necessitano di
essere sostituiti ogni 3-5 anni.

La flessibilità, che contraddistingue Vimi rispetto ai competitor internazionali, “ci ha dunque permesso di acquisire nuove commesse, che sono attualmente in ramp up e che in futuro contribuiranno alla crescita dei volumi e del fatturato
aziendale”.

Nuovo accordo commerciale con un importante distributore del settore

Il Paris Air Show, prosegue Lupi, “è stata quindi l’occasione di acquisire nuovi ordinativi e di ampliare i nostri contatti commerciali rafforzando le relazioni con i costruttori che prediligono collaborazioni di medio e lungo periodo con i
fornitori”.

Durante la manifestazione “abbiamo infatti siglato un accordo commerciale con uno dei principali distributori globali in ambito aerospaziale che si aggiunge a quelli già in essere con altri distributori”.

Nello stesso tempo “abbiamo aperto un rapporto diretto con i principali costruttori europei del settore di aeromobili, elicotteri e satelliti”.

“Crescere in maniera progressiva e costante”

“La nostra strategia di sviluppo – conclude Alberto Lupi – è dunque quella di crescere in maniera progressiva e costante nel settore Aerospace potenziando l’area tecnica e produttiva di Vimi per rispondere con celerità e puntualità alle
richieste dei clienti”.

In questo momento, infatti, “abbiamo iniziato a raccogliere i frutti seminati in questi ultimi anni di impegno che hanno richiesto lunghe fasi di qualifica, che sono alla base di forniture pluriennali”.

“Molte opportunità su cui stavamo lavorando si sono aperte contemporaneamente creando un discreto carico di lavoro nei reparti produttivi.

A tal proposito sarà di grande aiuto l’imminente apertura della nuova area dello stabilimento produttivo che aiuterà Vimi anche a sostenere la crescita in questo settore di mercato”.

2019-07-23T06:47:41+00:00 23 - 07 - 2019|News|

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies di sessione” necessari per ottimizzare la navigazione, e “cookies di terze parti”. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies.